«Per Alleanza non è una priorità»

La possibile restituzione agli azionisti di Alleanza del capitale in eccesso, che è intorno al miliardo di euro e si trova allocato per lo più in Generali Properties non è per il momento una priorità. Lo ha detto ieri l’amministratore delegato, Ugo Ruffolo, durante la presentazione dei risultati del primo semestre 2007. Un progetto di restituzione era stato sospeso circa un anno fa. La società ha visto l’utile netto consolidarsi a 271 milioni di euro rispetto ai 323 milioni dello stesso periodo 2006, che aveva beneficiato di partite non ricorrenti per 59 milioni. Su base omogenea l’incremento è del 15,4%. Ieri il titolo ha chiuso a 9,18 euro (-1,02%)