Alleanza con Ubh Consob interviene

Gabetti

Gabetti Property Solutions ha siglato una lettera d’intenti con Ubh (United Business Holding) per aggregare le proprie attività di franchising immobiliare e di mediazione creditizia. Lo comunica una nota delle due società immobiliari su richiesta Consob, «al fine di ripristinare la parità informativa». Ieri a Piazza Affari, Gabetti ha infatti chiuso con un mega-rialzo del 7,55% a 2,40 euro. Un andamento anomalo, probabilmente dovuto al fatto che la notizia è iniziata a circolare «informalmente» prima della comunicazione ufficiale. L’operazione è finalizzata ad aggregare le attività in due società: una per l’intermediazione immobiliare (il 51% in mano a Gabetti Property e il 49% a Ubh) e una per la mediazione creditizia (il 51% a Ubh e il 49% a Gabetti).