Allegri: "Dinho deve impegnarsi per riconquistare il posto"

L'allenatore del Milan che domani gioca in Champions League contro l’Auxerre: "Star fuori
dispiace a tutti, ma Ronaldinho deve impegnarsi per riconquistare il posto in squadra, si sta impegnando, sta facendo molto bene, e anche sabato è entrato con voglia"

"Star fuori dispiace a tutti, ma Ronaldinho deve impegnarsi per riconquistare il posto in squadra": questo il messaggio di Massimiliano Allegri al brasiliano che, reduce da quattro panchine di fila, come ha ammesso lo stesso allenatore del Milan, "si sta impegnando, sta facendo molto bene, e anche sabato è entrato con voglia".

Sicuro di giocare domani in Champions League contro l’Auxerre è Zlatan Ibrahimovic, anche se in mattinata si è allenato in palestra. "Nessun problema - ha chiarito Allegri a Milanello prima della partenza per la Francia -. Oggi ha fatto palestra ma domani gioca. È normale che sia un pò stanco, ha giocato molto e quando gioca dà sempre tutto".

Se il Milan batte l’Auxerre e contemporaneamente il Real Madrid fa lo stesso con l’Ajax, i rossoneri sono matematicamente qualificati agli ottavi con un turno d’anticipo. "Abbiamo due risultati utili su tre e dobbiamo cercare di centrare uno di questi", ha osservato Allegri, che non teme un rilassamento del Real, già qualificato: "In Champions le partite sono così importanti che si va sempre in campo per vincere. Il Real ha nel dna di giocare sempre per vincere. Inoltre se noi facciamo risultato, non abbiamo bisogno di nessuno".