Allerta via sms «Senatori, martedì 14 venite all’alba»

Un sms per scongiurare i ritardi: è quello che l’amministrazione di Palazzo Madama ha mandato ai senatori, invitandoli per martedì prossimo ad uscire di casa alle prime luci dell’alba. «Il 14 dicembre - si legge nel messaggino - in concomitanza con la discussione presso le Camere delle mozioni sulla fiducia al governo, sono previste manifestazioni di protesta che potrebbero interessare le zone circostanti il Parlamento. Si suggerisce quindi di anticipare l’arrivo in Senato alle prime ore della mattinata, in quanto poi la concentrazione dei manifestanti potrebbe rendere fisicamente impossibile il transito».