All'estero danno Eto'o e Sneijder già ceduti

In Russia non hanno dubbi: Eto'o all'Anzhi è ufficiale, c'è l'accordo fra le due società. Ma anche per il Daily Mirror eravamo già al conto alla rovescia per Wesley Sneijder allo United. Secondo l'edizione di ieri del tabloid britannico, il trasferimento del centrocampista olandese si sarebbe concluso entro 48 ore. Tempo scaduto.

In Russia non hanno più dubbi: il passaggio di Eto'o all'Anzhi è cosa fatta, c'è l'accordo fra il giocatore e il club, e c'è anche l'accordo fra le due società.
Il sito russo Lifenews.ru precisa che al fuoriclasse camerunense andranno 15 milioni di euro netti all'anno per tre stagioni. Il contratto sarà firmato subito dopo le visite mediche che vengono date per imminenti. Il club sarebbe pronto a garantire all'Inter 40 milioni di euro. E non è tutto: l'annuncio ufficiale dovrebbe arrivare già sabato direttamente a Douala in Camerun dove Eto'o si trova per un evento benefico al termine del quale terrà una conferenza stampa. Se così fosse, Moratti avrebbe condotto ancora una volta una operazione molto favorevole sotto l'aspetto economico, risparmiando i prossimi anni di ingaggio di Eto'o e una plusvalenza di venti milioni sulla compravendita del camerunense, pagato due anni fa venti milioni al Barcellona di Joan Laporta. Ma quanto siano ufficiali queste rivelazione che arrivano dall'estero resta una valutazione complicata. Per il Daily Mirror eravamo già al conto alla rovescia per Wesley Sneijder al Manchester United. Secondo l'edizione di ieri del tabloid britannico, il trasferimento del centrocampista olandese si sarebbe concluso entro 48 ore. Tempo scaduto.