Allevi per Villa Arconati Soulfly ruvidi al Magnolia

Carlo Garrè

Oggi. La chitarra di Gigi Cifarelli è la protagonista della serata allo Scimmie.
Domani. Nel pomeriggio alle Messaggerie Musicali mini-concerto per Bebe, artista spagnola che sta spopolando sulle radio con il tormentone Malo, mentre in serata allo Cheval Cafè ci sono i Blues Brothers (la band è quella originale ma senza Dan Aykroyd e ovviamente Belushi).
Mercoledì. Sonorità eteree e magiche alla Villa Arconati di Bollate dove le atmosfere si riempiranno della musica di un compositore eccelso come Yann Tiersen (quello delle musiche di Amélie) e di un giovane pianista nostrano Giovanni Allevi. Tutt'altro stile per il Magnolia che propone la ruvidezza metal dei Soulfly (ex Sepultura) e Linea77.
Giovedì. Ultimo appuntamento con il Festival di Villa Arconati a Bollate con una delle voci più amate della scena pop intelligente italiana, Ivano Fossati. Divertente a Cologne (BS), presso la Festa della Birra il concerto del pupillo di Vasco, Simone, mentre l'indie rock dei Satellite Inn è all'Arena Sonica di Brescia.
Venerdì. All'Idroscalo concerto imperdibile per Elio e le Storie Tese accompagnati dal comico Claudio Bisio, mentre al Castello di Vigevano in scena gli anni '60 con Gianni Pettenati e Mario Tessuto. Post-rock all'Orto Sonico di Giussago (PV) con i Ronin, mentre per la dance al Jardin Au Bord Du Lac ci sono Lele Sacchi ed il dj romano Giancarlino.
Sabato. Bugo, lo stravagante folk singer novarese è ospite del Magnolia, mentre il combat folk della Famiglia Rossi è alla Festa dell'Unità di Cornaredo.
Domenica. Rock progressivo e psichedelico per gli Alan Parson Project al Castello di Vigevano, mentre a Castel Rozzone (BG) c'è l'indie-rock degli Yuppie Flu.