Allianz diversifica e investe risorse nel settore eolico

Allianz Specialized Investments ha acquisito una centrale eolica a Nord di Prignitz (Brandeburgo) in Germania.
L’investimento Freyenstein rappresenta il primo progetto di Allianz Group nel campo dell’energia rinnovabile in Germania e riflette l’obiettivo della società di diversificare il proprio portafoglio di investimenti nel campo dell’energia rinnovabile in Europa. «La cosa migliore è diversificare i rischi investendo in Paesi diversi: il vento potrebbe soffiare più forte in un posto che in un altro, quindi distribuire gli investimenti da un punto di vista geografico riduce la volatilità degli utili», spiega David Jones, amministratore delegato di Allianz Specialized Investments. Il progetto di energia eolica di Freyenstein è stato costruito nella prima metà del 2006 e ha iniziato le operazioni commerciali a inizio Agosto. La centrale eolica genera energia elettrica sufficiente per soddisfare i bisogni di circa 7.200 famiglie, utilizzando otto turbine eoliche Vestas V80 per un totale di 16 megawatt installati.
Il numero di centrali eoliche tedesche è superiore a qualsiasi altra località al mondo e molti progetti sono attualmente in fase di attuazione grazie al proprio regime di prezzi fissi sul lungo termine che attrae investitori. Contemporaneamente Allianz Specialized Investments sta perseguendo altre opportunità a livello europeo. La società sta esaminando potenziali progetti in Belgio, Francia, Italia, Portogallo, Spagna e Regno Unito.