Allora, giovani, siete «Pronti per Einaudi»?

Lo scorso anno per Coniglio editore uscì una delle più originali antologie di narrativa “giovane” degli ultimi tempi. Curata da Maria Sole Abate, si intitola Pronti per Einaudi. Un’antologia così originale da dare vita, oggi, a un premio letterario. Il Festival di letteratura MondelloGiovani, che si svolgerà a Palermo i prossimi 26 e 27 settembre, ha indetto infatti la prima edizione del premio letterario Pronti per Einaudi dedicato ai racconti brevi per giovani scrittori. Il premio è rivolto a tutti i giovani residenti o domiciliati in Sicilia di età compresa tra i 14 e i 25 anni. Si concorre inviando un solo racconto - ovviamente inedito - della lunghezza massima di 5 cartelle, ossia 9000 battute, entro il 15 settembre, al seguente indirizzo postale: Fondazione Banco di Sicilia, via Libertà 52 - 90143 Palermo, oppure all’indirizzo internet davis.franceschini@dada.it. I racconti saranno sottoposti poi a una giuria composta dalla curatrice del volume Pronti per Einaudi e da altre cinque persone scelte tra gli scrittori che hanno preso parte al volume: i migliori tre racconti inviati saranno premiati durante il Festival MondelloGiovani, il giorno 26 settembre. E, chissà, un giorno magari pubblicati da Einaudi...