Alluminio, cresce la domanda

Nel 2006 proseguirà la corsa dei consumi di alluminio. Gli analisti stimano un deficit di offerta intorno alla 188mila tonnellate. A fronte di una domanda mondiale che sale del 5%, il prossimo anno la Cina aumenterà i consumi di circa il 19%. Così restano rialziste le aspettative sui prezzi e dopo, il massimo dei 16 anni oltre quota 2.250 dollari per tonnellata, i trader puntano a quota 2.300. Solido l’oro sempre sui massimi degli ultimi 24 anni. Petrolio in salita sulla scia del calo delle temperature.