Alonso attacca ancora Hamilton: "Ha disobbedito a Ron Dennis"

Alla fine di un Gp che l'ha visto arrivare quarto dopo la
penalizzazione di ieri della Fia che gli ha tolto la 'pole', il
pilota della McLaren Fernando Alonso torna sull'episodio di ieri
della sosta prolungata ai box che ha impedito al compagno di
squadra di migliorare il tempo nelle qualifiche

da Budapest

"Hamilton ha disobbedito a Ron Dennis per la prima volta e adesso si parleranno tra di loro". Alla fine di un Gp che l'ha visto arrivare quarto dopo la penalizzazione di ieri della Fia che gli ha tolto la 'pole', il pilota della McLaren Fernando Alonso torna sull'episodio di ieri della sosta prolungata ai box che ha impedito al compagno di squadra di migliorare il tempo nelle qualifiche. "Secondo me - ha spiegato Alonso - c'é troppo nervosismo nel team. Il Mondiale però resta nelle mie mani. Anche l'anno scorso sono successe cose strane ma alla fine sono comunque riuscito a vincerlo". Sul caso della sosta ai box ha detto la sua anche Hamilton: "non parlo con Alonso da ieri, ma con lui non ho problemi. Se lui vuole avere un chiarimento non c'é nessun problema". Il mio rapporto il patron della McLaren Ron Dennis? "lo conosco da 10 anni - conclude Hamilton - non c'é problema, questo è quello che conta".