Alstom corre a Parigi

Rapida inversione di tendenza nelle Borse mondiali. Mentre a New York la ripresa trae alimento dalle notizie dei risultati societari, in Europa i tentativi di scalata sono all’ordine del giorno: a Londra vola Umbro (più 14%), in vista di un’Opa che verrà lanciata dall’americana Nike; Tele Atlas cresce del 2,3%, alle voci di un possibile rialzo dell’Opa TomTom, mentre Porsche balza del 3,8%, dopo che la Corte Ue ha deciso l’annullamento della golden share per Volkswagen (che perde il 6,2%). Sulla piazza britannica di nuovo in denaro Northern Rock (più 2,6%). I previsti risultati aziendali hanno spinto al rialzo a Parigi il titolo Schneider Electric (più 1,9%). Buono spunto di Alstom (più 3,9%) per una intesa sul Tgv che collegherà Tangeri a Casablanca.