Alta velocità, prorogato lo sconto

Si potrà viaggiare sui treni veloci delle Fs a prezzo ridotto del 10% sul "Frecciarossa" sino a fine gennaio. E dal primo febbraio i prezzi saranno "flessibili", diversi a seconda del giorno e dell’ora del viaggio

Roma - Prorogato lo sconto sui biglietti del "Frecciarossa" fino a fine gennaio. Le Ferrovie hanno infatti deciso di mantenere per tutto il mese di gennaio l’offerta di lancio dei collegamenti Alta velocità, con lo sconto del 10% su tutti i viaggi. Lo sconto avrebbe avuto invece termine il 12 gennaio, a un mese dall’inaugurazione dei nuovi collegamenti Av. Dal primo febbraio quindi i prezzi saranno "flessibili", diversi a seconda del giorno e dell’ora del viaggio. Sono a quota 850.000 intanto, fanno sapere ancora le Fs, i biglietti già venduti sull’Alta Velocità.

L’introduzione del fattore flessibilità del prezzo dei biglietti sull’ Av dal primo febbraio «renderà ancora più vantaggiosa e conveniente la scelta del treno». Di fatto, dal primo febbraio, il prezzo del ticket Av sarà modulato in rapporto a vari parametri, quali giorno, fasce orarie e afflusso, come avviene per le compagnie aeree: si tratta di una piccola rivoluzione per il trasporto ferroviario. Accanto ai prezzi massimi previsti per le ore di più intensa mobilità, verranno introdotti prezzi più bassi nei giorni e nelle ore di minore afflusso permettendo quindi ai viaggiatori di scegliere il Fracciarossa più adatto alle loro esigenze. «La decisione di prorogare di oltre due settimane la promozione lancio sull’Alta Velocità arriva mentre le vendite registrano un nuovo record, toccando gli 850.000 biglietti già staccati dall’apertura delle vendite - affermano le Fs in una nota - e mentre l’aumento di viaggiatori tra Roma e Milano continua a segnare punte di un più 30-35% al giorno».

Riguardo alla proroga della promozione di Trenitalia (la società di trasporto del gruppo), sarà quindi possibile acquistare «ancora per oltre due settimane i biglietti per i collegamenti Alta Velocità usufruendo dello sconto del 10% rispetto a quelli che saranno i futuri prezzi massimi. Uno sconto che sale al 15% in caso di acquisto online su www.ferroviedellostato.it, attraverso il call center, nelle agenzie convenzionate, in modalità ticketless, oppure sul proprio cellulare, grazie a Prontotreno, un innovativo servizio di mobile ticketing». Continua ad essere valida, invece, fino al 13 giugno prossimo la riduzione del 35% per tutti coloro che effettueranno andata e ritorno nello stesso giorno su percorrenze uguali o superiori a 3 ore e 30 minuti (a viaggio).