Un’alternativa ai viaggi di lavoro

Meno di 5 euro al giorno per poter dialogare con i manager collegati

Noleggiare i sistemi di videoconferenza senza acquistarli. È questo l’ultimo servizio proposto da Aethra, la più grande azienda italiana specializzata nella videocomunicazione. Deducibilità fiscale, miglioramento dei flussi di cassa, tecnologia sempre all’avanguardia sono i pilastri su cui è stato realizzato Aethra Financial service, che consente di noleggiare i sistemi di videoconferenza per videocomunicare in modo professionale in qualsiasi momento a meno di 5 euro al giorno tutto compreso, anche installazione, manutenzione e aggiornamento (con un contratto di 36 mesi da approvare). In pratica, i prodotti non vengono acquistati ma noleggiati, con canone totalmente deducibile. Ciò consente la semplificazione contabile e di bilancio, una maggiore accuratezza nella gestione degli investimenti informatici, nonché una netta riduzione del costo totale di proprietà.
Spiega Marco Viezzoli, amministratore delegato di Aethra: «Il nostro obiettivo era quello di creare un servizio che incontrasse le esigenze non solo delle aziende che devono contenere i costi e utilizzare una tecnologia sempre all’avanguardia, ma di qualsiasi acquirente che voglia utilizzare la videocomunicazione professionale senza incorrere in un investimento economico impegnativo. È per questo che abbiamo studiato una formula che ha costi bassissimi e deducibili al 100%, con la possibilità di integrare i nostri prodotti a noleggio con l’offerta di servizi di multiconferenza e video in diretta per una comunicazione completa, professionale e integrata audio, video e dati di alta qualità». Il servizio è completamente flessibile e si adatta alle richieste del cliente: tipologia di prodotto, durata contrattuale e servizi opzionali vengono infatti studiati appositamente in base alle specifiche esigenze individuali. La durata del noleggio può variare da 12 a 60 mesi con calcolo delle rate su base trimestrale e a tasso fisso. A fine contratto il sistema di videoconferenza viene restituito con la possibilità di essere sostituito con sistemi di ultima generazione.
I vantaggi del servizio si ricollegano al fatto che Aethra Finanacial Services si avvale di una piattaforma tecnologica e di un portale web sviluppato in collaborazione con B2F del gruppo Liscor SpA, azienda informatica specializzata da oltre 20 anni nel settore del credito e nella realizzazione di sistemi per la vendita via internet di servizi finanziari di erogazione. Il valore aggiunto è proprio il portale web che permette un servizio rapido e flessibile, che (e Aethra è la prima a proporre questo servizio sulla videocomunicazione) in tempo reale permette di calcolare la rata del progetto e nel giro di poche ore si riceve l'autorizzazione della finanziaria. «Prevediamo un impatto di questo nuovo servizio intorno al 20-30% sul fatturato complessivo nazionale già nel primo anno - continua Viezzoli -: complessivamente il 2006 si è chiuso con un aumento del fatturato che credo sarà intorno al 20-22% rispetto al 2005». L’anno fiscale dovrebbe chiudersi infatti con la stima di un fatturato di circa 83 milioni (nel 2005 è stato di 69 milioni di euro). Un andamento positivo sostenuto da continui investimenti in ricerca e sviluppo, che ogni anno si aggirano intorno al 10-15% dei ricavi. Volume d’affari che proviene per il 45% dalle vendite all’estero, su cui Aethra punta molto, pur conservando un’attenzione particolare all’Italia.