Alto Adige: ad Appiano tra castelli e cavalieri

Dal 30 maggio al primo giugno, per la Pentecoste, tra Appiano e Caldaro, nella maggiore superficie destinata alla viticultura di tutto l'Alto Adige, si terrà la «Cavalcata dei Castelli di Appiano». Questa kermesse medioevale, ormai arrivata alla undicesima edizione, è senza dubbio una delle più folkloristiche di tutta la regione. Appiano, grazie a circa 180 castelli e residenze, è considerato il maggior centro dell'Oltradige. Quest'anno l'evento avrà come palcoscenico tutte le località del comune altoatesino e prevederà, per gli oltre 120 cavalieri partecipanti, otto tornei equestri per un itinerario complessivo di decine di chilometri. Il visitatore, grazie alla navetta gratuita messa a disposizione, potrà comodamente spostarsi da una parte all'altra. Gli otto tornei, infatti, sono organizzati in altrettante località storiche come Castel Firmiano e Castel d'Appiano. Per chi ama Internet e i videogame, sul sito del comitato Appiano Event (www.burgenritt.com), l'organizzatore della manifestazione, è possibile cimentarsi online nei tornei e nelle prove speciali. Sempre sul sito (e telefonicamente al 0471.662206), si trovano le informazioni sull'evento e più in generale sulle offerte di pernottamento. E’ possibile pernottare in mezza pensione allo Steinegger Eppan Berg con circa 50 euro .