Altra giornata nera sulla Roma-Pantano

Un’altra giornata nera per i pendolari che viaggiano sulla Roma-Pantano, la ferrovia «maledetta»: la società di gestione Metro ha reso noto che ieri pomeriggio, per una mancata erogazione di energia elettrica sulla linea urbana, il transito dei convogli tra le fermate Giardinetti e Pantano è stato interrotto a partire dalle 15 alle 17. L’interruzione è durata per circa due ore: il servizio è ripreso regolarmente solo attorno alle 17. La Roma-Pantano, molto importante per i collegamenti con le periferia orientale della città, è una linea abbonata ai disservizi, che in genere sono provocati dalla scarsità di personale.