Un’altra scossa: ora il terremoto fa paura

Esplode la polemica. Dal Pdl ma soprattutto interno al Pd. La giunta apre l’accesso ai fondi anti-crisi per l’acquisto della casa e l’affitto anche alle coppie di fatto, etero o dello stesso sesso. E elimina il tetto dei 5 anni di residenza per accedere ai fondi: basterà essere
i all’Anagrafe dal primo gennaio. La capogruppo Pd Rozza attacca l’assessore del suo partito Majorino: «Abbiamo rinviato la discussione sul registro delle coppie di fatto dopo il Papa, dalla giunta una fuga in avanti sbagliata». Ma i coordinatori locali difendono Majorino.