Le altre gare La rana di Scozzoli è la più veloce Boggiatto di bronzo

Oltre all’oro di Federica Pellegrini, arrivano altre tre medaglie per la nazionale azzurra nella seconda giornata di gare agli Europei di Eindhoven in vasca corta. Scozzoli ha vinto i 100 rana in 57”78, precedendo il tedesco Hendrik Feldwehr e l’olandese Robin Van Aggele. «Quando mi sento bene non ho paura di aggredire - ha detto Scozzoli -. Attraverso le gare internazionali e le medaglie di Budapest ho acquisito esperienza, sicurezza e consapevolezza». Prima medaglia internazionale in carriera per Turrini, 23enne livornese, che ha vinto il bronzo nei 400 misti. Sul podio, anche lei al terzo posto, Chiara Boggiatto: per l’azzurra bronzo nei 200 rana in 2’24”54.