ALTRI MONDI

Supervariegato anche l’universo editoriale della fantasy made in Italy in cui la formula è estremamente varia e gli appassionati attendono per novembre il debutto della nuova saga di Licia Troisi, «I regni di Nashira» (Mondadori) e stanno esplorando la new fantasy acquatica del ciclo «Ossidea» (Salani) di Tim Bruno, ma anche quella apocalittica de «I sogni dei morti» (Giunti) di Maurizio Temporin, quella urbana di «Quando il diavolo di accarezza» (Salani) di Luca Tarenzi, quella spettrale di «Scarlett» (Mondadori) di Barbara Baraldi.