Un altro pachistano assassinato

Un altro omicidio, ancora a Brescia, ancora un extracomunitario di origine pachistana. È stato colpito con un coltello, nella notte di ieri, un uomo di orgine pachistana, in una via centrale di Brescia. L’uomo non è morto sul colpo. L’ambulanza arrivata a soccorrerlo ha fatto solo in tempo a caricarlo sull’automedica, dove è morto pochi minuti dopo. Sempre a Brescia si è verificato un altro episodio di violenza che ha ancora per protagonista un immigrato. Accoltellato nel pomeriggio in un quartiere solitamente frequentato da tossicodipendenti. L’uomo, A.S., marocchino irregolare di 30 anni, è in prognosi riservata: ha riportato diverse ferite all’addome, ma non è in pericolo di vita. Secondo le prime ricostruzioni ci sarebbe stata una lite fra extracomunitari, poi sfociata nell’accoltellamento. L’aggressore si è dato alla fuga.