Amalfi, terrazza crollata: un morto

da Amalfi

E' morto poco dopo la mezzanotte Antonio Rocco, uno dei nove feriti rimasti coinvolti nel crollo della terrazza di legno verificatosi in una villa privata di Conca dei Marini (Salerno). L' uomo di 54 anni, le cui condizioni erano apparse già molto gravi in serata, era ricoverato all'ospedale Cardarelli di Napoli e aveva riportato un grosso trauma cranico. Lascia la moglie, Anna Russo e le figlie Emanuela e Lucia, di 25 e 22 anni, tutte e tre coinvolte nel crollo e al momento ricoverate all'ospedale di Castiglione di Ravello (Salerno). Un volo di 10 metri sugloi scogli