Ambrogino d’oro allo chef Cracco

Al cuoco milanese Carlo Cracco sarà consegnato oggi l’ambrogino d’oro. La cerimonia avrà inizio alle 14 nella sala giunta di Palazzo Marino e a premiare Cracco sarà Giovanni Bozzetti, assessore comunale ai Grandi eventi. Si è scelto di consegnare l’ambrogino allo chef alla vigilia del congresso «Identità golose» in programma a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa, martedì e martedì. Alla cerimonia di oggi interverrà Paolo Marchi, giornalista del Giornale e ideatore di «Identità golose», il secondo Congresso italiano di cucina d'autore. La manifestazione vuole presentare la cucina italiana che innova ma senza finzioni. A Palazzo Mezzanotte 40 chef spiegheranno come e perché nel loro lavoro cercano «nuove frontiere». Ci sarà anche Carlo Cracco, famoso per le sue ricerche fatte sull'uovo, che presenterà al Congresso i frutti della sua ultima sperimentazione: un'insalata di mare chiamata «Quaderno di mare» perché fatta letteralmente come un quaderno, solo che i fogli sono pesci.