Ambrogino d’oro allo scrittore

Lo scrittore israeliano Amos Oz riceverà domani l’Ambrogino d’Oro, massima onorificenza del Comune di Milano, dal sindaco Letizia Moratti. La cerimonia si svolgerà a mezzogiorno a Palazzo Marino, sede del Comune. Sempre domani sarà consegnato ad Amos Oz un altro riconoscimento, il premio «Uomo dell’Anno», conferito dall’Associazione Amici Italiani del Museo dell’Arte di Tel Aviv. La cerimonia si svolgerà alle 17, all’Hotel Principe di Savoia: saranno presenti il sindaco di Tel Aviv, Ron Huldai, il presidente dell’Associazione, Ermanno Tedeschi, e il presidente del consiglio comunale Manfredi Palmeri.