Ambulanti irregolari salgono sull’albero

Per circa due ore sono rimasti su un albero sul quale erano saliti con delle corde minacciando il suicidio. È successo ieri mattina in piazzale Portuense. Protagonisti due venditori ambulanti di scarpe campani che non avevano il permesso per aprire i propri banchi nel mercato di Porta Portese. Uno dei due uomini era salito sull’albero con un cappio al collo, l’altro invece è cardiopatico e per questo motivo è intervenuta sul posto anche una ambulanza del 118. Dopo una mediazione con carabinieri e vigili del fuoco i due sono scesi.