Gli americani preferiscono Yahoo a Google

Gli americani preferiscono Yahoo. Così il portale statunitense ha scalzato l’eterna rivale Google dalla vetta della classifica redatta dall’Università del Michigan e volta a stabilire quali siano i siti Internet che soddisfano maggiormente gli utenti. Yahoo avrebbe totalizzato 79 punti nella scala di gradimento da uno a cento studiata dall’Università, in rialzo del 4% rispetto all’anno scorso. Google è scivolata del 3,7% a 78 punti: è il secondo calo consecutivo. Notevoli invece i risultati di Ask.com, che ha riportato la crescita maggiore a 75 punti, e Microsoft, che ha guadagnato un punto arrivando a 75.