Ami resta vigile sulle «Blu Area»

In riferimento alla lettera «Zone blu, scomparsi anche gli addetti dell'Ami» pubblicata il 30 dicembre 2006 a firma di Tomaso Arsanti, desideriamo precisare quanto segue. Nella Blu Area viene svolto un costante controllo della sosta. Il personale è composto da 36 Ausiliari del Traffico in servizio dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 20, distribuiti nelle zone interessate dal Piano della sosta. Il personale effettua regolarmente verifiche sulla regolarità della sosta. Tra tali attività rientra il controllo della presenza di motocicli nelle zone di sosta riservate alle autovetture. L'attività di controllo viene svolta da Ausiliari della sosta che si spostano a piedi, supportati da personale munito di autovetture; ciò anche per rispondere in tempi brevi alle richieste di intervento da parte dei cittadini. Assicuriamo pertanto che il controllo della Blu Area non ha subito rallentamenti ed è garantito costantemente sull'intero territorio; ciò è anche dimostrato dalle verifiche effettuate nell'area che hanno consentito, oltre ad elevare sanzioni, di individuare e segnalare alla Polizia Municipale autovetture e motocicli rubati ed avvisare direttamente i proprietari di atti vandalici subiti dalle proprie autovetture. Sicuramente opereremo miglioramenti per rendere ancora più efficace il controllo della Blu Area e per questo prossimamente doteremo gli addetti di ulteriori auto e motocicli.