Amianto Scandroglio (Pdl): pensioni garantite con il milleproroghe

Se mai fosse stato necessario, ieri è arrivato un nuovo passo decisivo per tranquillizzare i pensionati che godono dei benefici della legge sull’amianto. Michele Scandroglio, deputato del Pdl, ha reso noto come il ministro per il Welfare Maurizio Sacconi ha dato disposizione di elaborare un testo di legge per definire anche dal punto di vista formale la situazione. Per garantire cioè anche sotto l’aspetto legislativo che non verranno cancellate o modifiche le pensioni acquisite, fatte salve ovviamente quelle il cui rilascio sia avvenuto a seguito di reati penalmente perseguibili a seguito dell’inchiesta della magistratura. Il 4 febbraio ci sarà un vertice bipartisan che dovrebbe consentire di giungere a un testo condiviso da inserire nel decreto «milleproroghe». «Ora la sinistra dovrà smetterla di strumentalizzare questo argomento», ha osservato Scandroglio.