Amici e nemici, il voltafaccia degli italiani

Spettabile il Giornale, con riferimento all’articolo di Gianni Plinio propongo come ispirazione alla «Giornata del Riscatto» i versi riportati di seguito. I migliori saluti
Giorgio Bossetto

8 settembre 1943

L’otto settembre è un giorno memorando:
volta la fronte all’invasor nefando
l’Italia, con l’antico suo valore,
alla vittoria guidò il vincitore.
L’otto settembre è memorabil data:
volte le spalle all’infausta alleata,
già col ginocchio a terra,
corremmo a vincer coi nostri nemici
arditamente quella stessa guerra,
che avevamo già persa con gli amici.
(Curzio Malaparte)