Amman, Jerash, Petra, Wadi Rum e Mar Morto: otto giorni in tour da prendere al volo

Storia e natura si incontrano in Giordania, Paese da sempre crocevia di popoli nomadi e grandi culture. Di città in villaggio, si muove un tour di otto giorni che riporta al tempo dei romani, dei crociati, dei nabatei e di Lawrence d'Arabia. Sulle loro tracce si viaggia dall'antica cittadella di Amman all'avamposto romano di Jerash, alla magica Petra. Qui ci si ferma un paio di giorni per dare tempo alla visita della più bella necropoli del bacino mediterraneo. È senz'altro questa la meta clou del viaggio, che, poi, prosegue nel deserto del Wadi Rum. In 4x4 si sfreccia tra simil Canyon e dune che cambiano colore col passare del tempo, regalando panorami unici. Che di notte scompaiono nel buio, lasciando la scena al cielo stellato che illumina i campi tendati allestiti dai beduini per i viaggiatori. Ancora una tappa, un tuffo nel Mar Morto e si conclude quest'affascinante giro in Giordania. Info: www.visitjordan.com; prenotazioni: www.deserti-viaggilevi.it, pacchetto da 1550 euro per 8 giorni (sette pernottamenti in hotel 5 stelle e uno in campo tendato), volo incluso.