Con amo e lenza ruba l’incasso del supermercato

I carabinieri di Monfalcone (Gorizia) hanno arrestato, per l'ipotesi di reato di furto aggravato e continuato, un addetto alla sicurezza di un centro commerciale sorpreso a rubare con lenza e amo una mazzetta da 5mila euro custodita nella cassa del negozio.
I titolari si erano accorti degli ammanchi e per questo avevano avvisato i carabinieri che hanno attivato un appostamento. Nella notte hanno così sorpreso il vigilante a «pescare» un tubo nel quale erano custoditi 5mila euro depositati in mattinata dalle cassiere del supermercato.
L'uomo, che ha ammesso di aver compiuto altri furti in passato per un totale di 13mila euro, è stato rinchiuso nel carcere di Gorizia.