Amos e Pausini a The Rhytm of The Lake

Roberto Zadik

Da martedì i principali nomi dell’attuale scena musicale al femminile saranno presenti a Como e dintorni in un unico grande festival.
Proprio da quel giorno, infatti, prenderà il via la kermesse The Rhytm of the Lake che in nove eventi riunirà artiste italiane e internazionali in un calendario di serate nel quale si passerà da Laura Pausini alla rock band dei Garbage, capitanata da Shirley Manson.
Fino al 25 luglio la rassegna, offrirà al pubblico un coinvolgente misto di generi e stili canori sullo sfondo degli splendidi paesaggi del Lago di Como. Un’iniziativa importante organizzata dalla Four One Music in collaborazione con il Comune e con la Provincia di Como alla quale parteciperanno cantanti di fama mondiale impegnate in una serie di concerti che cercheranno di rappresentare l’universo femminile nella sua completezza.
Tante voci e grandi emozioni per questa sesta edizione di «The Rhythm of The Lake» nella quale le cantanti si esibiranno negli spazi di Villa Erba a Cernobbio e dello Stadio Sinigaglia di Como. E così di volta in volta saliranno sul palco la newyorkese Anastacia, che ha scalato le classifiche di tutto il mondo grazie ad una voce potente e «nera» e a vere e proprie hit, la melodica Laura Pausini e l’introspettiva Tori Amos. Oltre che per la musica leggera ci sarà posto anche per la lirica e il blues del leggendario B.B. King. Domenica e martedì luglio, durante l’ottava stagione di proposte di «Lario Lirica» andranno in scena capolavori come la «Carmen» di Bizet, la «Tosca» di Puccini e il balletto di Ciaikowskij «La bella addormentata nel bosco». La serie di esibizioni si concluderà con la performance del «Re del blues» B.B. King e con il nuovo spettacolo teatrale di Fiorello.

Annunci

Altri articoli