Amstel: stoccata di Ivanov, italiani ancora anonimi (Cunego 5°)

Nella classica olandese, nuova sconfitta per gli azzurri. Imbarazzante il quarto posto dell'inquisito Valverde, il campione spagnolo in attesa di giudizio per doping

Altra classica di primavera, altra sconfitta per i ciclisti azzurri. E' iIl russo Sergej Ivanov a vincere la 44/a edizione dell'Amstel Gold Race, classica molto seguita in Olanda, 257 chilometri da Maastricht a Valkenburg. Alle spalle del russo, il corridore di casa Karsten Kroon. Quinto Cunego, migliore degli italiani.
I primi due, insieme al terzo classificato Robert Gesink, anch'egli olandese, hanno staccato il gruppo a 5 chilometri dall'arrivo, e si sono giocati la corsa in volata. Da segnalare, con un certo imbarazzo, il quarto posto di Alejandro Valverde, alla prima gara importante della stagione, nonostante sia in attesa di giudizio per il doping dell'Operacion Puerto (il processo in Italia è per l'11 maggio).