Amy Winehouse concerto disastroso

Ha strascicato le parole delle canzoni, non riusciva a parlare, e quando l’ha fatto ha insultato i suoi fan: l’atteso concerto d’esordio del tour britannico di Amy Winehouse a Birmingham è stato un disastro. Secondo il Times, l’intera serie di 16 concerti rischia la cancellazione, con un possibile pagamento di una maxi-multa da un milione di sterline. Intanto il tour manager Thom Stone - riferisce il Sun - ha sbattuto la porta perché si sarebbe trovato a inalare fumo di eroina che Amy fumava sul pullman della tournée.