Anabolizzanti: arrestato il titolare di una palestra

Era alla guida della sua auto, in possesso di centinaia di confezioni di sostanze anabolizzanti di vietata commercializzazione: arrestato dai carabinieri il proprietario di una palestra per body builders del Laurentino già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, romano, di 45 anni, dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente nonché della tentata commercializzazione delle sostanze anabolizzanti di illecita provenienza. I militari hanno trovato nel bagagliaio della sua autovettura tre buste di plastica contenenti i prodotti medicinali dopanti. Nella sua casa sono state rinvenute anche una decina di dosi di cocaina.