Analisi tecnica Il Dow Jones torna a rivedere quota 11mila

L’indice Dow Jones, termometro della Borsa statunitense, brilla e supera gli 11mila punti dando un buon segnale di forza della Corporate America. Le Borse europee chiudono la settimana in moderato rialzo, in linea con il quadro di medio lungo periodo ancora neutrale. Il Ftse-Mib future segna un ultimo prezzo a 20.680, un massimo a 20.795 e un minimo a 19.920 fatto a inizio settimana. L’analisi grafica rimane invariata: il mercato resta ingabbiato tra 20mila e 21mila e solo una chiusura giornaliera al di fuori del range di oscillazione potrà dare direzionalità al movimento. I principali indicatori tecnici segnalano un notevole miglioramento della situazione e a breve indicherebbero il superamento di quota 21mila con target 21.500-21.700.