Analisi tecnica Per l’S&P Mib future quadro fragile fino a quota 19200

Settimana in lieve recupero per l’S&P-Mib future, importante per la tenuta di area 17500 e 18000. Il mercato, pur sempre alla ricerca di spunti positivi, è prigioniero dei dati macroeconomici e dei risultati delle trimestrali delle società. Il quadro tecnico rimarrà fragile fino a quando il future si troverà al di sotto del livello 19200, possibile target del rimbalzo tecnico. La perdita di quota 17500 avvierà invece una nuova fase di debolezza, riportando l’indice in prossimità dei minimi in area 16000. Il dato del Pil Usa nel quarto trimestre risulta a -3,8% (superiore alle previsioni che lo attendevano a -5%). Piace ai mercati l’ipotesi avanzata al World Economic Forum dalla Gran Bretagna che favorisce processi di fusione e acquisizione nel settore bancario attraverso la ricerca di partner internazionali.