Analisi tecnica Movimento al rialzo ma attenzione alla «base» di 15.400

I risultati delle trimestrali mediamente stanno battendo le attese. I bilanci superiori alle stime di molti titoli finanziari, stanno facendo da volano al recupero in atto. Il tutto si riflette sui principali indici mondiali. Ancora una buona settimana per l’S&P-Mib future a ridosso di quota 18000. Inalterato il target di medio periodo del movimento in atto in zona 21500, rilevazioni di prezzo al disotto di 15400 negherebbero l’ipotesi rialzista. Eventuali ritracciamenti di breve entità, vista la situazione di leggero iper-comprato di alcuni indicatori, saranno presumibilmente contenuti dalla trend line di breve periodo situata a 16800. Massima attenzione deve essere mantenuta ora sul monitoraggio della forza lavoro, che diventa dunque la cartina di tornasole per il futuro dell’economia globale e per le Borse.