Analisi tecnica Ora il traguardo di medio periodo è a quota 20mila

Prosegue il recupero dell’S&P-Mib future centrando il target 16000 per poi chiudere a 15860. Dopo tre settimane di rialzo consecutivo il livello da monitorare sarà 15500, un eventuale tenuta di questa quota sarebbe una prova di notevole forza del mercato con un traguardo di medio periodo compreso tra 20000 e 22000. Il cedimento, invece, aprirebbe le porte a una fase di ritracciamento con obbiettivo minimo 14500. A scaldare la fiducia degli investitori sull’altra sponda dell'Atlantico sono stati il rialzo imprevisto degli ordini di beni durevoli e un aumento della richiesta di mutui accompagnato da una riduzione del dato sull’invenduto immobiliare, deboli segnali di miglioramento. Economia ancora stagnante in Europa dove si registra una contrazione dovuta anche alla maggiore rigidità del sistema.