Anche Baustelle e Mietta cantano il Signor G

Si è chiusa ieri alla Cittadella del carnevale di Viareggio la due giorni del Festival Teatro canzone dedicato alla memoria di Giorgio Gaber. Sul palco oltre ai Negramaro anche Mietta, Van de Sfroos, Luca e Paolo e Baustelle. Ognuno di loro si è esibito con canzoni proprie e brani del Signor G. «All’inizio il pubblico aspettava i pezzi e le canzoni degli ospiti: oggi la gente che assiste al Festival Gaber vuole ascoltare i lavori di Giorgio Gaber interpretati dagli ospiti», ha detto Dalia Gaberscik, figlia dell’artista scomparso e organizzatrice dell’evento.