Anche Chrysler avrà la sua Panda

Ci sarebbe anche una nuova 500 da produrre nel sito messicano Chrysler di Toluca tra i modelli condivisi che Fiat e gli americani pensano di vendere in Usa. Lo riporta il sito di «AutomotiveNewsEurope». Allo studio vi sarebbe anche lo sbarco in Usa di una nuova vettura basata sulla futura generazione della Panda, da assegnare ai marchi Dodge o Chrysler. Nel segmento C sarebbe prevista la produzione, in casa Chrysler, di un nuovo veicolo basato sulla piattaforma Fiat C-Evo che sostituirà la Dodge Caliber. Sulla stessa piattaforma dovrebbe essere costruita anche la nuova Alfa 147 «americana».