Anche De Rossi tra i fan di Mourinho

Baden. Mourinho non conquista solo gli interisti, comincia a contare proseliti anche tra i rivali. Daniele De Rossi, esponente di punta della Roma, ne parla ammirato con una spiegazione pertinente. «Quando sai che alcuni calciatori si lancerebbero nel fuoco per uno come Mourinho, vuol dire che si tratta di un tecnico di grande valore» la frase che vale come benvenuto meglio di cento inchini farisei. Trasparente, il romanista, anche sugli altri due argomenti del giorno: il rinnovo del contratto («mi basta una stretta di mano» la sua garanzia) e l’addio di Soros alla trattativa di acquisto («io mi fido della famiglia Sensi, con loro continuerà la vita della Roma»).