Anche Fido in spiaggia

Oltre a difendere i cani, i volontari dell’associazione di animalisti Aidaa cercano anche di promuovere la convivenza pacifica. Soprattutto sulle spiagge.
Da alcuni giorni è on-line una petizione per chiedere al sottosegretario al Turismo, Michela Brambilla, di aprire, almeno nel mese di agosto, una fettina di spiagge libere ai cani. Finora sono state raccolte oltre duemila firme.
L’obiettivo è quello di raggiungere entro il 20 luglio almeno le 10mila sottoscrizioni. Il sito per «firmare» è www.firmiamo.it/liberaspiaggiapercani.