Anche a Genova il «Premio Hystrio»

Il Premio Hystrio dedicato ai giovani attori arriva anche in Liguria.
Per la prima volta uno dei più prestigiosi premi italiani rivolti alle giovani generazioni teatrali, e le cui finali si svolgeranno al Teatro Franco Parenti di Milano dal 26 al 28 giugno, estende le proprie selezioni sull’intero territorio nazionale grazie alla collaborazione con il circuito Teatri Possibili.
Sei le città italiane coinvolte dal 21 al 30 maggio: Milano, Roma, Firenze, Trento, L’Aquila e, appunto, Genova nelle quali, iscrivendosi entro il 15 maggio, sarà possibile per gli aspiranti attori partecipare alle preselezioni che apriranno le porte alla semifinale che si svolgerà a Pieve Ligure tra il 6 e il 7 giugno. In palio anche una borsa di studio «Premio Teatri Possibili - Comune di Pieve LigurE» del valore di 1.500 euro e l’accesso alla finale del Premio a Milano. La presentazione del Premio Hystrio, per il quale le iscrizioni per i diplomati di accademie o scuole di teatro sono aperte fino al 16 giugno, si è svolta ieri mattina nella sede della Regione Liguria alla presenza dell’assessore alla Cultura Fabio Morchio, del sindaco di Pieve Ligure Adolfo Olcese, della direttrice della rivista Hystrio Claudia Cannella e dei rappresentanti di Teatri Possibili Liguria, Sergio Maifredi e Corrado D’Elia.