Anche i film vanno a passeggio

Mark Perna

È una soluzione per il «mobile-entertainment», ovvero per poter accedere ai contenuti d’intrattenimento ovunque e in qualsiasi momento. Questa nuova soluzione è targata Pqi, azienda taiwanese, e da poco distribuita in Italia da Di2. Si tratta di un prodotto completo, sufficientemente affidabile ma con qualche piccola sbavatura che varrebbe la pena di sistemare. La versione che abbiamo testato utilizza un capiente hard disk da 80Gb. Di buona qualità è anche il display Lcd da 3,5 pollici, con una risoluzione di 320x240, in linea con altri modelli concorrenti. Questo dispositivo non proprio tascabile ma comodo da infilare nella giacca o nello zaino pesa solo 350 grammi ed è dotato di un pratico supporto per appoggiarlo orizzontalmente su un tavolo. Legge in qualsiasi formato: dai file Mpeg4 ai video Mod, dalle foto in Raw ai brani musicali in Ac3. Buona l’autonomia: circa 4 ore per i video e quasi 10 per la riproduzione della musica con schermo spento. Radio FM integrata, uscita audio/video per il collegamento alla Tv e telecomando a infrarossi. Nota dolente non legge i file in DivX, uno standard ormai di riferimento per i video online. Inoltre il prezzo è piuttosto elevato: 749 euro.