Anche per Julia Roberts il matrimonio va a rotoli

La bella attrice, sposata solo tre anni fa con un cameraman, vive da sola nel ranch in Nuovo Messico

da Los Angeles

Il matrimonio tra Julia Roberts e il cameraman Danny Moder è al capolinea. Secondo il giornale americano National Enquirer, la coppia, sposata dal 2002, trascorre sempre meno tempo insieme da quando sono nati i loro due gemelli, un anno fa. E ora, dopo continui litigi, sembra che Julia e Danny stiano per andare a vivere ognuno per conto proprio. Fonti vicine alla coppia riferiscono che Danny «è distante e Julia vuole stare da sola» e che i problemi legati al loro ruolo genitoriale abbiano influenzato negativamente la loro vita sessuale. La star di Pretty Woman, 38 anni, trascorre sempre più tempo con i gemelli, il maschio Phinnaeus e la femmina Hazel, nel suo ranch da cinque milioni di dollari a Taos, in Nuovo Messico, mentre il marito è rimasto a Los Angeles. Ma ora si trasferirà nel suo appartamento a New York, dove è impegnata per le prove di una commedia a Broadway (Three Days Of Rain) mentre Danny, 36 anni, vivrà a Malibu, in California, a sovrintendere la costosa ristrutturazione della loro casa con vista sull’oceano.
«Julia e Danny si amano molto, ma la pressione di una nuova famiglia li ha divisi - dice un amico di famiglia -. Entrambi sperano che un periodo di separazione possa aiutare a riaccendere il loro rapporto».
Insomma sembra che anche per loro stia iniziando il solito valzer di dichiarazioni, smentite e paparazzate varie destinate poi al fatidico bivio: o diventano gossip planetari oppure si accontentano di finire solo sulle pagine dei rotocalchi.
Il primo esempio è naturalmente quello di Brad Pitt e Jennifer Aniston, che sono formalmente divorziati solo da poche settimane ma con la loro crisi d’amore hanno occupato i tabloid per un tempo lungo quasi quanto il loro matrimonio: quattro anni e mezzo. E anche lì era fiorita una lunghissima antologia di dichiarazioni di amici, famigliari, colleghi.
Il caso opposto è invece quello di Renée Zellweger che ha chiesto il silenzio stampa per la sua separazione dal cantante country Kenny Chesney. E sembra che il suo appello abbia ottenuto l’effetto voluto, nonostante qualche prevedibile fuga di notizie. La coppia si era sposata a maggio e ora sta cercando di ottenere l’annullamento delle nozze. L’attrice ha indicato in una generica «frode» il motivo della separazione. «Confido - ha detto - che vi asteniate dall’arrivare a conclusioni dispregiative, dannose o false».