Anche a Kiev i book vedono azzurro

Nel Mondiale di rugby emerge la Nuova Zelanda a 1.45 e nell’Europeo di basket la Spagna a 1.72. La nostra Nazionale è rispettivamente a 300 e a 33

La Nazionale ci riprova: dopo il deprimente 0-0 di San Siro con la Francia, domani sera l’Italia gioca a Kiev contro l’Ucraina. E secondo gli esperti dei punti Snai è ancora favorita, alla stessa quota: 2.10, mentre Sheva e soci sono a 3.50 e il pareggio è a 3. Il risultato più probabile, dicono i book, è lo 0-1 (a 6); seguono l’1-1 (6.50), lo 0-2 (7), l’1-2 e lo 0-0 (8) e l’1-0 (9).
Sempre nel gruppo B ci interessa ovviamente da vicino Francia-Scozia con i bleus favoritissimi a 1.26; il pareggio è 4.75 e la vittoria dei britannici è a 10. Tra le tante sfide, le più avvincenti sembrano Inghilterra-Russia, Portogallo-Serbia, Repubblica Ceca-Irlanda, Norvegia-Grecia e Finlandia-Polonia, Islanda-Irlanda del Nord.
Nella terza giornata di serie A impegni facili per le quattro grandi. Specie per Inter e Juve in casa; i nerazzurri sono a 1.15 con il Catania (15), i bianconeri a 1.36 con l’Udinese (8). Milan e Roma invece giocano fuori, ma le quote restano sempre basse; i rossoneri sono a 1.53 con il Siena (7) e i giallorossi a 1.50 con la Reggina (7). Da segnalare per il primato tra i cannonieri i dubbi sulle condizioni di Ronaldo hanno fatto balzare il Fenomeno da 8 a 12, dietro al trio Trezeguet (2.75), Totti (6) e Kakà (8), mentre Miccoli con la doppietta iniziale è sceso da 33 a 20.
Nel Mondiale di rugby è nettamente favorita la Nuova Zelanda (1.45), che precede Sud Africa (6), Australia (8) e Francia (9.50). L’Italia, sonoramente bastonata all’esordio dagli All Blacks, è a 300. Gli azzurri sono invece dati a 33 negli Europei di basket, che vedono in cima al pronostico la Spagna (a 1.72) su Lituania (6) e Grecia (7). Occhio, questi aggiornamenti sono precedenti alle sfide di ieri Lituania-Francia e Italia-Turchia.