Anche l’Inferno di Dante in scena a Ventimiglia

Ora che Ventimiglia ha riavuto il suo teatro, può ritrovare anche una vera stagione teatrale. Eccoli allora, gli spettacoli che animeranno il Comunale a partire da domani alle 16.30, quando scenderà in campo l’Orchestra sinfonica di Sanremo col concerto «Vienna a Sanremo». Venerdì 28 toccherà al musical «Le campane di Notre Dame» a cura degli ex alunni del Liceo Aprosio. Il 2 gennaio, alle 21.15, «Concerto del nuovo anno», subito seguito il 3 gennaio dalle «Fantasie viennesi». Spazio poi al flamenco l’8 gennaio con la Compagnia Jerez de la Frontera. L’11 gennaio torna la Sinfonica di Sanremo con Classic Trumpet. Dal classico al comico. Il 17 gennaio Andrea Bruni sarà protagonista dello spettacolo «Non mi va», mentre il 24 gennaio ecco Gianmaria Testa in concerto. Rockclassico in programma il 26 gennaio, mentre il 31 va in scena «L’inferno», opera ballata e recitata dal testo di Dante Alighieri. Febbraio parte con l’operetta, venerdì 1 la «Vedova allegra», per proseguire l’8 con il Ballet de Cuba. Ed ecco la prosa, giovedì 14 con «L'ultimo degli amanti focosi» di Neil Simon. Ancora musica il 20, il 21 il «Bolero, tango delle ore piccole», mentre il 7 marzo l’Orchestra sinfonica di Sanremo presenterà i vincitori del concorso Franco Alfano. Danza il 13 con «Nero una poetica vendetta», quindi prosa il 20 con «L’ho uccisa io». Giovedi 27 marzo «Romeo e Giulietta, opera ballata e recitata da Shakespeare. Gran finale il 3 aprile con «Poeti, maledetti e no...», itinerario di poesia e prosa con un attore (Antonio Carli) e un chitarrista (Manuel Merlo).