Anche mini-cordate per i 186 sportelli

Unicredit

Per presentare le offerte per i 186 sportelli che Unicredit deve cedere in base agli impegni presi con l’Antitrust dopo la fusione con Capitalia c’è tempo fino al 18 gennaio. Il termine originale (11 gennaio), era slittato per dar più tempo agli organismi dei soggetti interessati di definire le offerte, anche trovando intese tra loro. Secondo l’agenzia Apcom, fonti vicine ad alcune delle banche interessate riferiscono che si sta prendendo in considerazione anche la possibilità di mini-aggregazioni che presentino proposte anche solo per alcuni lotti delle filiali messe in vendita. L’eventualità potrebbe non essere scartata da piazza Cordusio. L’ipotesi è emersa in questi giorni per tentare di rimescolare un po’ le carte e ampliare le possibili offerte.