Anche in ottobre cresciuti i debiti

Alitalia

Continua l’erosione dei mezzi di Alitalia, sempre lontana da una gestione economica dell’attività. Ieri sono stati diffusi i dati finanziari relativi al mese di ottobre, come richiesto dalla Consob (per la quale Alitalia fa parte della «lista nera» da tenere sotto osservazione). L’indebitamento netto del gruppo è salito a 1,182 miliardi, in aumento di 11 milioni (più 0,9%) rispetto al 30 settembre. Le disponibilità e i crediti finanziari a breve al 31 ottobre 2007, «a livello di gruppo e di capogruppo Alitalia, risultano pari rispettivamente a 428 e 431 milioni di euro; al 30 settembre 2007 i corrispondenti importi erano pari a 442 e 444 milioni».