Anche un po’ di Turchia al romeno «Moldova»

Si chiama Moldova il ristorante romeno ormai conosciuto da diversi anni in città. L’ambiente è decisamente caratteristico e accogliente e rievoca atmosfere lontane dell’«Altra Europa». Qui si possono gustare le specialità di una cucina casalinga e genuina, influenzata in parte anche dalle ricette della Turchia. Il tutto accompagnato dai vini speciali delle colline romene. Sarete accolti con calore dalla titolare che vi offrirà una serata un po’diversa dal solito e piacevole. Da assaggiare il «Menu degustazione», una deliziosa cena a base di abbondanti assaggi (il prezzo? Circa 16 euro escluse le bevande). Altrimenti ci si può sbizzarrire con le varie proposte offerte dal menu più classico. Se invece decidete di organizzare una cenetta a casa all’insegna dei sapori della Romania, il locale offre anche un comodo servizio di take-away. Info: Moldova, piazzale del Governo Provvisorio, 6, zona stazione Centrale/Loreto (telefono: 02.2613124). Aperto solo la sera, chiuso domenica e lunedì. È gradita la prenotazione.