Anche dalla Provincia il kit per la scuola: in vendita a 19,90 euro

Torna anche quest’anno il kit-scuola della Provincia. Raggiunto un accordo con Confcommercio, Confesercenti e alcuni tra i più importanti gruppi commerciali di Roma e provincia (Auchan, Ipercoop, Gs Carrefour e Panorama) per la vendita del nuovo kit non a 25 euro, ma a 19,90 euro. Da venerdì primo settembre saranno in vendita 170mila «kit aperti» riservati agli studenti dei 370 istituti superiori di Roma e provincia.
«Abbiamo ritenuto doveroso - ha commentato il presidente della Provincia Gasbarra - venire incontro alle esigenze delle famiglie, cercando di diminuire il costo del kit e anche alle richieste dei ragazzi che avranno la possibilità di poter scegliere due diversi tipi di pacchetti. Crediamo che l’azione congiunta degli enti locali, insieme alla grande e piccola distribuzione rappresenti una marcia in più per difendere i redditi delle famiglie e tenere così sotto controllo l’inflazione». I kit sono di due tipi, quello «base» che contiene 1 diario, 4 quaderni formato A4, 2 matite, 2 penne a sfera, 2 gomme, 1 valigetta Polionda, 1 bustina a zip. Inoltre, a scelta, un kit informatica composto da 10 cd-rom, oppure una calcolatrice scientifica, o uno zainetto per il tempo libero. Il kit «tecnico», invece, contiene 4 quaderni formato A4, 1 risma di carta da 500 fogli, 2 squadre e 1 riga da 60 cm, 1 evidenziatore, 2 matite, 2 penne a sfera, 2 gomme, 1 correttore, 1 compasso da 5 pezzi.